Gru a mensola con braccio in trave a sbalzo autoportante privo di tirante

Esiste una categoria di impianti di spostamento appositamente dedicata a movimenti di breve distanza e di facile installazione, perché possono essere montati ovunque: le gru a bandiera.

Sono ideali per essere posizionate in luoghi all’aperto o in aree limitate. Il loro utilizzo è strettamente riservato a elementi non eccessivamente pesanti. Le gru a bandiera ssolvono a tre funzioni in particolare: sollevano verticalmente il carico nello spazio, lo traslano, con l’ausilio di un carrello porta paranco, ruotano poi il carico nello spazio attorno all’asse del braccio.

Le gru a bandiera prodotte da Costelmec possono essere a mensola (cioè parete/pilastro) e su colonna con piastra di base standard o maggiorata per il fissaggio diretto  sul pavimento della colonna.

Le gru possono essere motorizzate e compiere rotazioni complete di 360°.

Gli ostacoli presenti nell’area operativa dell’impianto si possono superare facilmente grazie alla presenza di bracci snodati, di cui sono fornite le gru a bandiera. Un’alta precisione di allineamento della trave orizzontale garantisce una migliore sicurezza, riducendo di gran lunga i movimenti accidentali.

Tagged with →  
Share →
Web design Parma: Zenzero Comunicazione
[www.zenzerocomunicazione.it]